Esplora contenuti correlati

Domenica 19 tutti al lavoro al Parco di Montale

Domenica 19 ottobre al Parco Archeologico e Museo all’Aperto della Terramara di Montale, dimostrazioni di alcune delle tecniche costruttive in uso 3500 anni fa, a cura degli archeologi che hanno partecipato attivamente ai lavori di realizzazione delle abitazioni dell’età del bronzo.

Il pubblico potrà così scoprire come venivano costruite le solide case delle terramare, dal taglio dei pali con l’inserzione di cunei battuti con martelli in legno, alla creazione di incastri con l’utilizzo di asce e scalpelli in bronzo. "Tra…foro e trapano" è il laboratorio per bambini e famiglie che permette a tutti di cimentarsi nella costruzione di un trapano e di sperimentare l’ingegnosità di un attrezzo che gli artigiani delle terremare utilizzavano nelle lavorazioni del legno e nella produzione di utensili e ornamenti.

Al termine delle attività ogni piccolo artigiano potrà portare a casa il suo trapano … col benestare di mamma e papà! Per l’occasione verranno esposti anche trapani a mano provenienti dalla raccolta di cultura materiale di Villa Sorra. Il laboratorio si terrà anche in caso di maltempo.

Info: Parco Archeologico e Museo all’aperto della Terramara di Montale Via Vandelli (Nuova Estense - S.S. 12), 41051 Montale Rangone (MO)

Tel. 059 2033101 - 059 532020

info@parcomontale.it

www.parcomontale.it seguici

Orari: 10.00 – 13.30 e 14.30 – 18.00 Ultimo ingresso un’ora prima delle chiusure

Ingressi: intero € 6.00, gruppi € 5.00, 6/13 anni € 4.00, fino a 5 e oltre 65 gratuito

Servizi alla Comunità

Via Roma n° 1, piano primo.

tel. 059-534802
fax. 059-534900
e-mail: cultura@comune.castelnuovo-rangone.mo.it
e-mail: p.cecoli@comune.castelnuovo-rangone.mo.it
e-mail: i.compari@comune.castelnuovo-rangone.mo.it
referenti:
Responsabile dott.ssa Carla Costantini
Istruttore Amministrativo Perla Cecoli
Istruttore Amministrativo Isabella Compari


orari:
Lunedì e Mercoledì dalle 08.30 alle 13.30
Martedì, Giovedì e Venerdì dalle 08.30 alle 13.00
Giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00
Sabato Chiuso

In questo momento il ricevimento dei cittadini e dei professionisti proseguirà fino a nuova disposizione esclusivamente su appuntamento, telefonicamente o tramite videoconferenza per dar modo di garantire la piena applicazione delle misure di prevenzione del contagio da Covid-19.




Primo inserimento del 16/10/2014 -- Ultimo aggiornamento del 16/10/2014 ore 13:26 -- N° visioni: 2.256 -- Stampa
torna all'inizio del contenuto