Esplora contenuti correlati

Chiusi parchi e giardini pubblici

Il Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini ha emesso nella giornata di ieri, 18 marzo 2020, una nuova ordinanza contenente ulteriori restrizioni riguardanti i luoghi di aggregazione, in vigore dal 19 marzo e valide fino al 3 aprile.

Con questa nuova ordinanza, vengono chiusi al pubblico parchi e giardini pubblici, compresi i percorsi natura e le aree sgambamento cani, al fine di evitare assembramenti di persone.

L’uso della bicicletta e lo spostamento a piedi sono consentiti esclusivamente per le motivazioni ammesse per gli spostamenti delle persone fisiche (ovvero lavoro, ragioni di salute o altre necessità come l’acquisto di generi alimentari).

Nel caso in cui la motivazione sia l’attività motoria (passeggiata per ragioni di salute) o l’uscita con l’animale di compagnia per le sue esigenze fisiologiche, si è obbligati a restare in prossimità della propria abitazione.

Inoltre al fine di contrastare ulteriormente le forme di assembramento di persone a tutela della salute pubblica sul territorio regionale, l’apertura degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, posti nelle aree di servizio e di rifornimento carburante:
a) è consentita lungo la rete autostradale e lungo la rete delle strade extraurbane principali;
b) è consentita limitatamente alla fascia oraria che va dalle ore 6 alle ore 18 dal lunedì alla domenica, per gli esercizi posti lungo le strade extraurbane secondarie;
c) non è consentita nelle aree di servizio e rifornimento ubicate nei tratti stradali comunque classificati che attraversano centri abitati.

 

URP

Via Roma n° 1, piano primo.

tel. 059-534810
fax. 059-534900
e-mail: urp@comune.castelnuovo-rangone.mo.it
orari:
In vigore fino al 03/04/2020
Dal Lunedì al Venerdì dalle 10.00 alle 13.00
Giovedì pomeriggio dalle 16.00 alle 18.00
Sabato Chiuso


Primo inserimento del 19/03/2020 -- Ultimo aggiornamento del 10/04/2020 ore 12:48 -- N° visioni: 310 -- Stampa
torna all'inizio del contenuto