Esplora contenuti correlati

Ordinanza 6 maggio, novità su spostamenti e attività sportive

Il Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini ha firmato una nuova Ordinanza, valida da oggi 7 maggio su tutto il territorio regionale. Ecco i punti principali:

- è possibile muoversi in ambito regionale per comprovate esigenze lavorative, motivi di salute o di necessità;

- è possibile recarsi per fare la spesa su tutto il territorio regionale (non più solo provinciale), in forma individuale o con persone conviventi;

- è possibile muoversi in ambito regionale, in forma individuale o con persone conviventi, per svolgere individualmente attività sportiva o motoria all'aperto (come per esempio ciclismo, corsa, caccia di selezione, pesca sportiva, tiro con l’arco, equitazione), sempre rispettando la distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri per l’attività sportiva e di almeno un metro per ogni altra attività;

- gli spostamenti per raggiungere le seconde case, camper o roulotte, imbarcazioni o velivoli di proprietà per attività di manutenzione e riparazione, in forma individuale o insieme a persone conviventi, vengono consentiti nell’intero territorio regionale e non più solo in quello provinciale. Resta l’obbligo di rientro in giornata;

- sono consentiti gli spostamenti insieme a persone conviventi, in ambito provinciale, per visita ai congiunti;

- l’attività sportiva è consentita anche all’interno di strutture e circoli sportivi se svolta in spazi all’aperto, purché consentano il rispetto del distanziamento ed evitino il contatto fisico tra i singoli atleti. Resta sospesa ogni altra attività collegata all’utilizzo delle strutture in questione compreso quello di spogliatoi, palestre, piscine, luoghi di socializzazione, bar e ristoranti.

 

In allegato il testo completo dell'Ordinanza.

Primo inserimento del 07/05/2020 -- Ultimo aggiornamento del 07/05/2020 ore 10:54 -- N° visioni: 511 -- Stampa
torna all'inizio del contenuto