Comune di Castelnuovo RangoneUnione Terre di Castelli

Comune di Castelnuovo Rangone

Salta la navigazione





Fine settimana tra i misteri della Terramara

Sabato 27 maggio appuntamento straordinario, solo su prenotazione, con Giallo alla Terramara, apericena con delitto organizzato dalla Compagnia Cicuta nell’affascinante teatro all’aperto del villaggio ricostruito a Montale. “Qualcuno ha sottratto le sacre armi. L'autorità del primo dei guerrieri è messa in discussione. Infausti segnali preannunciano l'ira degli dei: tra le canne del fossato, il corpo di un mercante è stato rinvenuto e dinamiche oscure hanno funestato la notte.” Il Parco si tinge di giallo, chi risolverà un delitto ambientato nel villaggio di 3500 anni fa? Ore 18.30 inizio del gioco, ore 20.00 apericena al Circolo La Palafitta. Ingresso € 12 prenotazione obbligatoria:  info@cicuta.org (in caso di maltempo l’iniziativa sarà rimandata al 3 giugno).

 

Di tutt’altra natura sono poi i misteri che i ricercatori dell’Orto Botanico dell'Ateneo di Modena e Reggio Emilia svelano al pubblico del Parco domenica 28 maggio, quando “Le piante raccontano” com’era l’ambiente delle terramare. Le analisi archeobotaniche di pollini, semi, frutti e carboni provenienti dagli scavi hanno fornito infatti molti dati per ricostruire il paesaggio.

Tutti i bambini potranno partecipare alla realizzazione di un fantastico erbario alla ricerca delle piante di 3500 anni fa (consigliato 3 – 13 anni). Sarà possibile osservare, nella zona che ospita le ricostruzioni di due palafitte, che è stata prestata grande attenzione all’ambiente naturale. Le specie esotiche preesistenti nell’area sono state gradualmente eliminate e sostituite con specie individuate grazie alle analisi archeobotaniche o compatibili con l’ambiente naturale padano dell’epoca, come la quercia, il carpino, l’olmo, l’acero, il corniolo, il prugnolo, il noce, il frassino, il tasso, il salice e la vite. Lungo le sponde del fossato ricostruito sono presenti piante tipiche dell’ambiente umido di pianura.

 

INFO

Aperto al pubblico le domeniche e i festivi dal 2 aprile all’11 giugno 2017

ORARI 9.30-13.30 e 14.30-18.30

Ultimi ingressi ore 11.45 e 17.30

Le visite sono guidate con partenza ogni 45 minuti per gruppi max 50 persone

INGRESSO

intero € 7,00, ridotto € 5,00, gratuito fino a 5 e oltre 65 anni

presentando il biglietto del MuSa - Museo della Salumeria ingresso ridotto

Ingresso gratuito tutte le prime domeniche del mese

T. 059 532020

museo@parcomontale.it

FB parcomontale

www.parcomontale.it

 

Servizio Cultura Turismo e Volontariato

Via Roma n° 1, piano primo.

tel. 059-534802
fax. 059-534900
e-mail: cultura@comune.castelnuovo-rangone.mo.it
referenti:
Assessore: Sofia Baldazzini (Cultura e Volontariato) Daniela Sirotti Mattioli (Turismo e Pari
Opportunità)
Responsabile Area: Carla Costantini
Istruttore Amministrativo Contabile: Perla Cecoli


orari:
Lunedì e Mercoledì dalle 08.30 alle 13.30
Martedì, Giovedì e Venerdì dalle 08.30 alle 13.00
Giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00
Sabato Chiuso


Informazioni

Per informazioni sul mondo dell’associazionismo e del volontariato del nostro Comune potete
rivolgervi a:
Dott.ssa Perla Cecoli
(e-mail: p.cecoli@comune.castelnuovo-rangone.mo.it - Tel:059/534802)



Primo inserimento del 24/05/2017 -- Ultimo aggiornamento del 24/05/2017 ore 09:28 -- N° visioni: 337 - Stampa


Torna su


Comune diCastelnuovo Rangone

Recapiti

Via Roma, 1
41051 Castelnuovo Rangone (MO)
Tel. 059 534 811
Partita IVA 00292410362

Contatti

Email: retecivica@comune.castelnuovo-rangone.mo.it

PEC: comune.castelnuovo@cert.unione.terredicastelli.mo.it

Facebook: seguici su

Info

Sei il visitatore n° 6.314.478

Mappa sito
Informativa privacy e cookie

Ultimo aggiornamento:
Giovedì, 19 Ottobre 2017 ore 08:23

© 2009-2017 Comune di Castelnuovo Rangone

Credits Aitec.it