Comune di Castelnuovo RangoneUnione Terre di Castelli

Comune di Castelnuovo Rangone

Salta la navigazione





Riapre il Parco della Terramara – Domenica 2 aprile il primo appuntamento

Riapre il Parco della Terramara di Montale con un calendario ricco di appuntamenti, tutte le domeniche e giorni festivi dal 2 aprile all’11 giugno 2017.

Dimostrazioni, visite guidate, laboratori per bambini e appuntamenti speciali per tutti.

 

Domenica 2 aprile il Parco di Montale riapre al pubblico con uno degli eventi più amati da grandi e piccini, la Fusione del bronzo … e del cioccolato! Mentre i metallurghi fondono il bronzo, il maestro cioccolatiere Stefano Donelli fonderà insieme ai bambini pugnali, spilloni e punte di freccia molto gustosi! A cura di Federico Scacchetti, Luca Pellegrini e Andrea La Torre.
In caso di forte maltempo l’iniziativa sarà rimandata al 7 maggio.

Gli appuntamenti con gli archeologi, archeobotanici, archeozoologi ed esperti proseguono fino all’11 giugno per conoscere come si svolgeva la vita in un villaggio di 3500 anni fa: tecniche di tessitura e realizzazione degli abiti (9 aprile e 21 maggio), creazione di ornamenti e utilizzo delle pelli (23 e 25 aprile), accensione del fuoco (14 maggio), scheggiatura della pietra e lavorazione del metallo (1 e 7 maggio), trasformazione del legno e costruzione delle abitazioni (16 aprile e 11 giugno), modellazione della ceramica (4 giugno), tecniche agricole, di allevamento e persino abitudini alimentari (30 aprile e 28 maggio).

Non manca poi lo scavo per ragazzi e famiglie con un doppio appuntamento il 17 aprile e il 2 giugno, per dare a tutti la possibilità di essere Archeologi per un giorno.

Dopo il successo dello scorso anno, torna la Compagnia Cicuta per una serata speciale in cui cena e delitto si consumano sullo sfondo della suggestiva Terramara (sabato sera 27 maggio).

In collaborazione con il Comune di Castelnuovo Rangone e l’Associazione Castelnuovo Immagina, il Parco propone anche quest’anno di abbinare la visita al museo alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche del territorio. Alcune aziende aprono le porte gratuitamente ai visitatori della Terramara per visite e degustazioni: Acetaia e mostra permanente Boni (Solignano), Acetaia Ferrari (Montale), Cantina Da Vinci (Montale). Una nuova convenzione con il MuSa Museo della Salumeria Villani di Castelnuovo prevede ingressi ridotti per chi visita i due musei.

 

Info

ORARI 9.30-13.30 e 14.30-18.30

Ultimi ingressi ore 11.45 e 17.15

Le visite sono guidate con partenza ogni 45 minuti per gruppi max 50 persone

INGRESSO

intero € 7,00, ridotto € 5,00, gratuito fino a 5 e oltre 65 anni

Ingresso gratuito tutte le prime domeniche del mese

museo@parcomontale.it

seguici su FB parcomontale

www.parcomontale.it

 

Servizio Cultura Turismo e Volontariato

Via Roma n° 1, piano primo.

tel. 059-534802
fax. 059-534900
e-mail: cultura@comune.castelnuovo-rangone.mo.it
referenti:
Assessore: Sofia Baldazzini (Cultura e Volontariato) Daniela Sirotti Mattioli (Turismo e Pari
Opportunità)
Responsabile Area: Carla Costantini
Istruttore Amministrativo Contabile: Perla Cecoli


orari:
Lunedì e Mercoledì dalle 08.30 alle 13.30
Martedì, Giovedì e Venerdì dalle 08.30 alle 13.00
Giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00
Sabato Chiuso


Informazioni

Per informazioni sul mondo dell’associazionismo e del volontariato del nostro Comune potete
rivolgervi a:
Dott.ssa Perla Cecoli
(e-mail: p.cecoli@comune.castelnuovo-rangone.mo.it - Tel:059/534802)



Primo inserimento del 23/03/2017 -- Ultimo aggiornamento del 31/03/2017 ore 10:38 -- N° visioni: 531 - Stampa


Torna su


Comune diCastelnuovo Rangone

Recapiti

Via Roma, 1
41051 Castelnuovo Rangone (MO)
Tel. 059 534 811
Partita IVA 00292410362

Contatti

Email: retecivica@comune.castelnuovo-rangone.mo.it

PEC: comune.castelnuovo@cert.unione.terredicastelli.mo.it

Facebook: seguici su

Info

Sei il visitatore n° 6.598.099

Mappa sito
Informativa privacy e cookie

Ultimo aggiornamento:
Lunedì, 11 Dicembre 2017 ore 11:22

© 2009-2017 Comune di Castelnuovo Rangone

Credits Aitec.it