Comune di Marano sul Panaro

Esplora contenuti correlati

Progetto Zona Franca - tutor e mentori per la tua crescita personale e professionale

Servizi

Progetto Zona Franca - tutor e mentori per la tua crescita personale e professionale - Comune di Castelnuovo Rangone - Servizi - Servizi alla comunità

In un momento di crisi pandemica che ha ulteriormente ridotto le possibilità di occupazione giovanile, il Copresc di Modena intende sostenere la crescita personale e professionale di ragazze e ragazzi attraverso il progetto Zona Franca – Crescere Imparare Agire in piena libertà.

            L’iniziativa è rivolta ai giovani in possesso dei seguenti requisiti:

  • età compresa tra i 18 e i 35 anni non compiuti alla data di scadenza della call (13 febbraio 2022)
  • aver terminato o essere in procinto di terminare un progetto di Servizio Civile
  • essere in stato di inoccupazione o disoccupazione; oppure svolgere un’occupazione in modo saltuario, occasionale o a termine; oppure essere impegnati in un lavoro anche stabile ma non in linea con i propri studi, valori, interessi;
  • avere residenza o domicilio nella provincia di Modena oppure aver prestato Servizio Civile presso un ente della provincia di Modena.

Cosa propone Zona Franca

Zona Franca propone incontri formativi e laboratoriali per sviluppare competenze utili all’inserimento nel mondo del lavoro. Per rispondere alle diverse attitudini personali, il progetto si articola su due direttrici:

  • Progettazione e autoimprenditorialità, dedicato a chi vuole sperimentarsi nel lavoro autonomo e nel fare impresa;
  • Lavoro dipendente, pensato per chi desidera entrare nel mondo del lavoro subordinato in modo più incisivo, sicuro e consapevole.

La direttrice Progettazione e autoimprenditorialità si concentra sullo sviluppo di competenze progettuali e imprenditoriali, per aiutare i giovani talenti a scoprire abilità, esprimere senza timore la propria visione del futuro, sperimentare metodi e strumenti di lavoro, incidere sulla costruzione della comunità in modo nuovo e creativo. Prevede due laboratori in formula week-end, project work in piccoli gruppi e un open day finale per presentare a enti, istituzioni, associazioni e imprese del territorio i risultati dell’iniziativa. Consegna degli attestati di frequenza ai partecipanti che avranno raggiunto almeno il 70% delle ore di presenza.

La direttrice Lavoro dipendente punta a fornire una cassetta degli attrezzi utile a padroneggiare le regole della ricerca attiva dando anche nozioni di base sulla disciplina del lavoro per aumentare la consapevolezza dei propri diritti e doveri. Prevede un solo laboratorio, suddiviso in quattro moduli formativi, la revisione del cv e del profilo LinkedIn, un open day finale. Consegna degli attestati di frequenza ai partecipanti che avranno raggiunto almeno il 70% delle ore di presenza.

Gli interventi formativi e laboratoriali, i tutor e i mentori

La formazione sarà curata da Stars & Cows Soc.Coop, Nuova Cerform e CNA Ecipar. Per garantire il massimo dell’efficacia, i partecipanti saranno affiancati da tutor e senior manager del mondo profit che interverranno con tutta la propria esperienza per supportare, orientare, aiutare a ridefinire gli obiettivi personali e professionali in un’ottica di trasmissione generazionale del sapere.

Per partecipare

L’iscrizione ai laboratori della direttrice Progettazione e autoimprenditorialità deve essere perfezionata entro il 13 febbraio 2022.

Le selezioni avverranno nei quindici giorni successivi.  Avvio degli incontri formativi il 5 marzo.

Nella brochure e nella call è possibile trovare tutte le informazioni riguardo obiettivi, contenuti, date di realizzazione, impegno richiesto, requisiti di partecipazione, modalità di iscrizione e selezione dei partecipanti.

Per iscriversi alla direttrice Lavoro dipendente bisogna attendere apposito avviso, in programma nel mese di giugno.

Zona Franca – Crescere Imparare Agire in piena libertà è realizzato grazie al contributo di Fondazione di Modena. Sostengono il progetto: Comuni di Modena, Formigine, Maranello e Fiorano Modenese, le Unioni Terre di Castelli, Comuni Modenesi Area Nord, Terre d’Argine, AUSL di Modena, ARCI, ANPAS, AVIS, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, Caritas Modenese e Caritas Diocesana di Carpi.

Per informazioni:

Maura Bondi | cell. 348 2689280 | maura.bondi@gmail.com

Segreteria Copresc di Modena | copresc@comune.modena.it

Marco Morandi | 347.5752659

Raffaella Di Tizio | 339.7565436.

Guarda la brochure informativa del progetto Zona Franca

Leggi la call per la direttrice Progettazione e autoimprenditorialità

Presenta la domanda di partecipazione https://forms.gle/hcawxeJKY9vAC65 S6

Servizi alla Comunità: Cultura, Pari Opportunità, Volontariato e Associazionismo, Turismo

Via Roma n° 1, piano primo.

tel. 059-534802
fax. 059-534900
e-mail: p.cecoli@comune.castelnuovo-rangone.mo.it
e-mail: cultura@comune.castelnuovo-rangone.mo.it
referenti:
Responsabile di Area: dott.ssa Barbara Beltrami
Responsabile del Servizio: dott.ssa Perla Cecoli
Istruttore amministrativo: dott. Mattia Simonini

orari:
Lunedì e Mercoledì dalle 08.30 alle 13.30
Martedì e Venerdì dalle 08.30 alle 13.00
Giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 18.00
Sabato Chiuso





Primo inserimento del 10/01/2022 -- Ultimo aggiornamento del 17/01/2022 ore 13:47 -- N° visioni: 205 -- Stampa
torna all'inizio del contenuto